Writing Coach

Di che si tratta?

Come writing coach fornisco una consulenza editoriale di tipo pratico, con l’obiettivo di aiutare un autore a identificare le peculiarità di un suo testo e affinare il proprio stile di scrittura. Lavorando faccia a faccia sul testo narrativo (racconto o incipit di romanzo), ne rileveremo insieme gli aspetti problematici e vaglieremo strategie per realizzarne le piene potenzialità. Questa operazione si chiama line editing ed è tipica dell’editoria anglosassone; padroneggiati i suoi meccanismi, l’autore acquisterà una maggiore consapevolezza stilistica.

Il line editing stravolge le idee e i personaggi della storia?

No: quella è un’operazione chiamata content editing ed è praticata sia in Italia che nei paesi anglofoni. Notoriamente, apportare interventi così radicali al proprio testo è molto faticoso per l’autore, perciò tale operazione verrà effettuata solo dietro sua esplicita richiesta. Diversamente, il line editing lascia inalterate le idee e il contenuto della storia, potenziandone invece lo stile e la forma.

Quali aspetti vengono migliorati grazie a questa operazione?

Nella maggior parte dei casi, l’operazione del line editing migliora chiarezza, scorrevolezza ed economia di parole del testo. Questo, al netto della banale correzione dei refusi, può tradursi in una prosa più elegante, efficace, immersiva e piacevole. Assistere in diretta a questa operazione è inoltre molto formativo per l’autore, che in questo modo può aggiungere nuovi strumenti alla sua tavolozza espressiva.

Chi può ingaggiare un writing coach?

Chiunque abbia un testo narrativo da raffinare, da un racconto all’incipit di un romanzo. Il motivo può essere la presentazione del testo a un’agenzia letteraria o a un editore, la partecipazione a un concorso o, in generale, una pubblicazione che non riceverà un’ulteriore fase di editing. In fase di consulenza esporrò una serie di principi pratici e tecniche che lo scrittore potrà impiegare in tutti i suoi futuri lavori. Non è necessario aver già pubblicato qualcosa, mentre è fondamentale sapersi mettere in discussione.

Dove e quando avviene la consulenza?

Gli incontri possono avere luogo frontalmente a Milano in zona Maciachini (modalità consigliata), oppure tramite videoconferenza; in alternativa, con una maggiorazione al costo orario, posso prestare servizio anche a domicilio. Orari e giorni vengono concordati in base alle esigenze del cliente.

Quanto dura la consulenza del coach? Quanto costa?

Il tempo necessario a migliorare un testo dipende da vari aspetti, tra cui ovviamente la lunghezza e la densità di interventi. Tipicamente le criticità stilistiche di un testo emergono fin dalla prima manciata di righe e con l’andare delle pagine tendono a ripetersi sempre uguali. Per questo agli autori abili bastano pochissime ore per focalizzare i problemi ricorrenti e imparare a risolverli in autonomia; naturalmente ciascuno richiede tempi diversi. Il costo della consulenza è simile a quello di ripetizioni scolastiche effettuate da un insegnante: 35 euro + IVA all’ora, che si possono prenotare in blocchi da due ore o più. Su richiesta del cliente, alla consulenza possono assistere fino a tre spettatori, con un supplemento di soli 5 euro per ciascuno.

Quali sono le mie qualifiche?

Sono uno scrittore, sceneggiatore ed editor professionista, docente del corso di Alta Formazione “Il Piacere della Scrittura” dell’Università Cattolica di Milano. Laureato con lode in Filologia Moderna con indirizzo editoriale, ho frequentato i corsi di scrittura creativa di Raul Montanari e Marco Carrara e le lezioni di sceneggiatura di Adriano Barone. Ho collaborato con varie case editrici e ho moderato per anni il forum per aspiranti scrittori del portale LaTelaNera.com, tenendo concorsi e curando antologie di racconti. Ho letto ed editato centinaia di pezzi di scrittori, sia esordienti che non.

In questo momento l’attività di writing coach su nuovi autori è:
APERTA

Per info o prenotazioni, contattami!