Eternal War – Gli Eserciti dei Santi

it-2015-eternal_war_gli_eserciti_dei_santi


Gli Eserciti dei Santi
è il primo volume pubblicato della serie Eternal War. Invece dei consueti elfi, nani e altre creature del folklore del Nord Europa, questo historic fantasy tutto italiano schiera in campo Lari e Penati dell’antica Roma insieme a demoni, santi Patroni e spiriti dell’immaginario medievale in un complesso ecosistema invisibile, capace di influenzare in modo sottile la psicologia e le opere delle persone.

A causa delle macchinazioni dei ghibellini durante la battaglia di Montaperti del 1260, i guelfi di Firenze subiscono una terribile sconfitta che getta in ginocchio i ricchi Cavalcanti. Il loro Ancestrarca Kabal, spirito custode opportunista e dedito agli intrighi, nel giro di poche ore vede sgretolarsi secoli di pianificazione e allevamento familiare. Per evitare l’estinzione si gioca il tutto per tutto per salvare almeno Guido, il promettente figliletto di Cavalcante; negli anni che seguono, Kabal dovrà ricorrere a tutta la sua astuzia e la sua fortuna per recuperare il prestigio perduto e vendicarsi del suo rivale, lo spirito ghibellino Chiaranima, facendo di Guido un vero capo casata. Ma di mezzo ci si metterà anche l’improvvido amore di Guido per Bice degli Uberti, che rischia di spezzare il legame tra l’umano e l’Ancestrarca. Riuscirà Kabal a ricostituire la fortuna della sua famiglia e a riconquistare il posto che gli spetta tra gli spiriti nobiliari di Firenze?


"Livio Gambarini, qui lo dichiaro ai tabloid, ha stretto patti di sangue con entità ultraterrene. Altrimenti non si spiegherebbe una maturità stilistica che rasenta ciò che solitamente, di fronte a circostanze simili, chiamiamo perfezione."

Autore di "Iskìda della terra di Nurak" e "Multiverse Ballad"