Gennaio 2016 – aggiornamenti

Buon 2016 a voi che mi seguite!
Dopo circa un mese di preavviso a chi di dovere, oggi ho ufficialmente rassegnato le mie dimissioni come moderatore della gara/laboratorio 666 Passi nel Delirio del portale La Tela Nera.

Per me è un momento agrodolce. Mi sono iscritto al forum della Tela quasi cinque anni fa, il 07/09/2011. Erano passati pochissimi mesi dalla mia laurea magistrale, e da quella frase: “Okay, è il momento di imparare a scrivere”. Da allora sono state mazzate nei denti, sudore, lacrime, incazzature, ore rubate e tanta tanta esperienza. Lo Skannatoio, la Macelleria, la 666 Passi nel Delirio… Ogni mese un racconto (o due, o tre), ogni volta un insegnamento. Forse è accaduto tutto dentro mia testa, ma rileggendo i miei tentativi precedenti ho la netta sensazione di essere diventato un’altro scrittore.

La Tela è (e finché sarà online lo rimarrà sempre) un po’ la mia casa digitale, un luogo caro e familiare frequentato da amici dai nomi buffi, nomi che si trascinano anche dopo aver conosciuto di persona coloro che li portano: Polly Russell, Simolimo, Tetractys, Kendalen, Cattivotenente, Kaipirissima, Willow, Mastronxo, Peppino, Rovignon, Piscu, Smilodon, Master Runta, LeggEri, David G, White Pretorian…

 

it-2013-dark_cosplay
L’ebook gratis Dark Cosplay, da me curato
it-2014-cuore_trafitto
L’ebook gratis Cuore Trafitto, da me curato
Non abbandono il forum, ma l’impegno (seppur saltuario) che la posizione da moderatore richiedeva. Il tempo libero a mia disposizione è in costante calo da più di due anni e il forum ormai intacca le ore che mi servono per scrivere. Questo a sua volta mi impedisce di divertirmi quanto un tempo. Naturalmente non me ne andrò senza aver portato a termine i progetti già avviati: gli ebook arretrati della 666 usciranno come promesso, prima o poi (uno è in arrivo), però non avvierò nuove edizioni.
Se qualcuno fosse interessato a prendere il mio posto come moderatore de La Tela Nera, mi contatti.
Negli ultimi mesi ci sono state molte novità lavorative nella mia vita: nuove commissioni di editing, incarichi da revisore, articolista, insegnante di narrativa e scrittore di trailer cinematografici, e dulcis in fundo il mio recente nuovo lavoro come editor (retribuito e non in nero, signore e signori!) per l’editrice Media & Co.
Passi in avanti anche sul fronte della visibilità pubblica, con la lettura al Brianza Book Festival, le presentazioni di Gente di Bergamo, lo Special Guest a MinutiContati.it e infine il controverso podio al concorso letterario dell’Università di Bergamo LUBERG (che tratterò in un futuro articolo). Inoltre, se il destino non sta giocando una serie di bluff con i fiocchi, la mia vita lavorativa cambierà ancora nei prossimi mesi. Non chiedetemi di che si tratta, perché a riguardo ho firmato un NDA, ma posso dirvi che sarà un cambiamento radicale e decisamente positivo.
1424329_10153891037245982_8367334599272338454_n
Gli ospiti del BBF, da sinistra: Guido Mattioni, Andrea Vitali, Morgan, Carlo Martigli, Francesco Vecchi e Flavia Todisco
In tutto ciò, non preoccupatevi: non mi sono dimenticato di scrivere…
I Segreti delle Madri procede ogni giorno, e ammetto di essere piuttosto ottimista circa ciò che ne verrà fuori. Ormai ho raggiunto quota due terzi della stesura e confido che riusciremo a darlo le stampe intorno ad aprile/maggio; poi sarà il turno del secondo volume di Eternal War.
Augurandovi tante soddisfazioni quante la vita ne sta mandando a me in questo periodo, con tutto il cuore vi auguro buon 2016 di sfide e traguardi!
Un grande abbraccio a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *